AFFIDAMENTI


Procedure di affidamento – file xml
2017 – file xml
2016 – file xml
2015 – file xml
2014 – file xml


Procedure di affidamento pari o superiori a € 40.000 in corso

Affidamento delle opere di messa a norma della rete di smaltimento acque reflue della piattaforma ecologica di Viale della Repubblica 1, 20077 Melegnano (MI)
Gara n. 6984420
CIG 737497343F

documenti di gara:
Invito a presentare offerta (inviato a n. 26 operatori economici)
Disciplinare di gara
01 – Relazione tecnica illustrativa
02 – Relazione geologica
03 – Capitolato speciale d’appalto
04 – Computo metrico estimativo
05 – Elenco prezzi unitari
06 – Cronoprogramma
07 – PSC Semplificato Vasche MEA + Allegato pulizia vasche
08 – Modello 1 – DGUE
09 – Modello 2
10 – Modello 3 – Offerta economica
Tav_01 – Planimetria generale reti
Tav_02 – Stato di fatto
Tav_03 – Stato di progetto
Tav_04 – Stato di confronto

QUESITI

12.02.2018
D1: Si chiede un chiarimento in merito al solo requisito necessario per la partecipazione richiamato dal punto n.6) del disciplinare di gara poiché nel capitolato di gara a pag. 6 si trovano indicate delle categorie SOA OG3 e OG6.
R1: Le indicazioni delle categorie sono state inserite per completezza della documentazione ma non costituiscono requisito per la qualificazione alla gara.

13.02.2018
D2: Siamo a chiedere se è obbligatorio il sopralluogo al fine dell’ammissione al bando e se l’attestazione SOA OG 6 cat. I è sufficiente per dimostrare i requisiti richiesti relativi alla capacità economica e finanziaria (rif. punto 4 dell’avviso esplorativo).
R2: Il sopralluogo non è obbligatorio, poiché non indicato come tale nei documenti di gara.
L’attestazione SOA OG 6 categoria I è documento idoneo a dimostrate la capacità economica e finanziaria.

22.02.2018
D3: Avremmo necessità di sapere l’importo della cauzione provvisoria in riferimento al punto 8.1.12 del disciplinare di gara.
R3: Come indicato al punto 8.1.12 del Disciplinare di Gara la cauzione provvisoria è “costituita secondo quanto disciplinato dall’art. 93 del D.Lgs. 50/2016”. Tale articolo recita:
Art. 93. Garanzie per la partecipazione alla procedura
1. L’offerta è corredata da una garanzia fideiussoria, denominata “garanzia provvisoria” pari al 2 per cento del prezzo base indicato nel bando o nell’invito, sotto forma di cauzione o di fideiussione, a scelta dell’offerente. Al fine di rendere l’importo della garanzia proporzionato e adeguato alla natura delle prestazioni oggetto del contratto e al grado di rischio ad esso connesso, la stazione appaltante può motivatamente ridurre l’importo della cauzione sino all’1 per cento ovvero incrementarlo sino al 4 per cento. Nel caso di procedure di gara realizzate in forma aggregata da centrali di committenza, l’importo della garanzia è fissato nel bando o nell’invito nella misura massima del 2 per cento del prezzo base. In caso di partecipazione alla gara di un raggruppamento temporaneo di imprese, la garanzia fideiussoria deve riguardare tutte le imprese del raggruppamento medesimo. Nei casi di cui all’articolo 36, comma 2, lettera a), è facoltà della stazione appaltante non richiedere le garanzie di cui al presente articolo.
2. Fermo restando il limite all’utilizzo del contante di cui all’articolo 49, comma 1, del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, la cauzione può essere costituita, a scelta dell’offerente, in contanti, con bonifico, in assegni circolari o in titoli del debito pubblico garantiti dallo Stato al corso del giorno del deposito, presso una sezione di tesoreria provinciale o presso le aziende autorizzate, a titolo di pegno a favore dell’amministrazione aggiudicatrice. Si applica il comma 8 e, quanto allo svincolo, il comma 9.
3. La garanzia fideiussoria di cui al comma 1 a scelta dell’appaltatore può essere rilasciata da imprese bancarie o assicurative che rispondano ai requisiti di solvibilità previsti dalle leggi che ne disciplinano le rispettive attività o rilasciata dagli intermediari finanziari iscritti nell’albo di cui all’articolo 106 del decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385, che svolgono in via esclusiva o prevalente attività di rilascio di garanzie e che sono sottoposti a revisione contabile da parte di una società di revisione iscritta nell’albo previsto dall’articolo 161 del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 e che abbiano i requisiti minimi di solvibilità richiesti dalla vigente normativa bancaria assicurativa.
4. La garanzia deve prevedere espressamente la rinuncia al beneficio della preventiva escussione del debitore principale, la rinuncia all’eccezione di cui all’articolo 1957, secondo comma, del codice civile, nonchè l’operatività della garanzia medesima entro quindici giorni, a semplice richiesta scritta della stazione appaltante.
5. La garanzia deve avere efficacia per almeno centottanta giorni dalla data di presentazione dell’offerta. Il bando o l’invito possono richiedere una garanzia con termine di validità maggiore o minore, in relazione alla durata presumibile del procedimento, e possono altresì prescrivere che l’offerta sia corredata dall’impegno del garante a rinnovare la garanzia, su richiesta della stazione appaltante nel corso della procedura, per la durata indicata nel bando, nel caso in cui al momento della sua scadenza non sia ancora intervenuta l’aggiudicazione.
6. La garanzia copre la mancata sottoscrizione del contratto dopo l’aggiudicazione dovuta ad ogni fatto riconducibile all’affidatario o all’adozione di informazione antimafia interdittiva emessa ai sensi degli articoli 84 e 91 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n.159; la garanzia è svincolata automaticamente al momento della sottoscrizione del contratto.
7. L’importo della garanzia, e del suo eventuale rinnovo, è ridotto del 50 per cento per gli operatori economici ai quali venga rilasciata, da organismi accreditati, ai sensi delle norme europee della serie UNI CEI EN 45000 e della serie UNI CEI EN ISO/IEC 17000, la certificazione del sistema di qualità conforme alle norme europee della serie UNI CEI ISO 9000. Si applica la riduzione del 50 per cento, non cumulabile con quella di cui al primo periodo, anche nei confronti delle microimprese, piccole e medie imprese e dei raggruppamenti di operatori economici o consorzi ordinari costituiti esclusivamente da microimprese, piccole e medie imprese. Nei contratti relativi a lavori, servizi o forniture, l’importo della garanzia e del suo eventuale rinnovo è ridotto del 30 per cento, anche cumulabile con la riduzione di cui al primo periodo, per gli operatori economici in possesso di registrazione al sistema comunitario di ecogestione e audit(EMAS), ai sensi del regolamento(CE) n.1221/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 novembre 2009, o del 20 per cento per gli operatori in possesso di certificazione ambientale ai sensi della norma UNI EN ISO 14001. Nei contratti relativi a servizi o forniture, l’importo della garanzia e del suo eventuale rinnovo è ridotto del 20 per cento, anche cumulabile con la riduzione di cui ai periodi primo e secondo, per gli operatori economici in possesso, in relazione ai beni o servizi che costituiscano almeno il 50 per cento del valore dei beni e servizi oggetto del contratto stesso, del marchio di qualità ecologica dell’Unione europea (Ecolabel UE) ai sensi del regolamento(CE) n. 66/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 novembre 2009. Nei contratti relativi a lavori, servizi o forniture, l’importo della garanzia e del suo eventuale rinnovo è ridotto del 15 per cento, anche cumulabile con la riduzione di cui ai periodi primo, secondo, e terzo e quarto per gli operatori economici che sviluppano un inventario di gas ad effetto serra ai sensi della norma UNI EN ISO 14064-1 o un’impronta climatica (carbon footprint) di prodotto ai sensi della norma UNI ISO/TS 14067. Per fruire delle riduzioni di cui al presente comma, l’operatore economico segnala, in sede di offerta, il possesso dei relativi requisiti e lo documenta nei modi prescritti dalle norme vigenti. Nei contratti di servizi e forniture, l’importo della garanzia e del suo eventuale rinnovo è ridotto del 30 per cento, non cumulabile con le riduzioni di cui ai periodi precedenti, per gli operatori economici in possesso del rating di legalità e rating di impresa o della attestazione del modello organizzativo, ai sensi del decreto legislativo n. 231/2001 o di certificazione social accountability 8000, o di certificazione del sistema di gestione a tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori, o di certificazione OHSAS 18001, o di certificazione UNI CEI EN ISO 50001 riguardante il sistema di gestione dell’energia o UNI CEI 11352 riguardante la certificazione di operatività in qualità di ESC (Energy Service Company) per l’offerta qualitativa dei servizi energetici e per gli operatori economici in possesso della certificazione ISO 27001 riguardante il sistema di gestione della sicurezza delle informazioni. In caso di cumulo delle riduzioni, la riduzione successiva deve essere calcolata sull’importo che risulta dalla riduzione precedente.
8. L’offerta è altresì corredata, a pena di esclusione, dall’impegno di un fideiussore, anche diverso da quello che ha rilasciato la garanzia provvisoria, a rilasciare la garanzia fideiussoria per l’esecuzione del contratto, di cui agli articoli 103 e 104, qualora l’offerente risultasse affidatario. Il presente comma non si applica alle microimprese, piccole e medie imprese e ai raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari costituiti esclusivamente da microimprese, piccole e medie imprese. disposizione corretta con errata corrige del 15-07-2016;
8-bis. Le garanzie fideiussorie devono essere conformi allo schema tipo di cui all’articolo 103, comma 9.
9. La stazione appaltante, nell’atto con cui comunica l’aggiudicazione ai non aggiudicatari, provvede contestualmente, nei loro confronti, allo svincolo della garanzia di cui al comma 1, tempestivamente e comunque entro un termine non superiore a trenta giorni dall’aggiudicazione, anche quando non sia ancora scaduto il termine di efficacia della garanzia.
10. Il presente articolo non si applica agli appalti di servizi aventi a oggetto la redazione della progettazione e del piano di sicurezza e coordinamento e ai compiti di supporto alle attività del responsabile unico del procedimento.

D4: Il mod. 1 DGUE va compilato anche dall’eventuale subappaltatore?
R4: Non essendo la compilazione del DGUE da parte dei subappaltatori disciplinato esplicitamente nei documenti di gara, rimane a discrezione dell’offerente inserire detto DGUE nella documentazione amministrativa, fermo restando che l’Ente Aggiudicatore potrà richiederlo dopo la scadenza dei termini di consegna con opportuna motivazione.

06.03.2018 – comunicazioni inerenti l’esito della procedura

Elenco invitati:
1. Belinghieri Cristoforo srl
2. Brianza Scavi srl
3. Cabrini Albino srl
4. Casalucci srl
5. Costruzioni Edili 3P srl
6. Dionisio srl
7. E.D.A. Technology srl
8. Edil 3 di F.lli Jaupi snc
9. Edilmarket srl
10. Emas srl
11. Icov Costruzioni srl
12. Ideal Scavi srl
13. Impresa Colleoni Giacomo e Figli srl
14. Impresa Foti srl
15. Impresa Migliorati srl
16. M.F.G. Montaggi e Forniture Generali srl
17. Omegna Scavi di Scaramozza Gianni Antonio
18. Orizzonte verde srl
19. Piazza srl
20. Policoperture srl
21. PROG.ECO srl
22. PROG.EDIL srl
23. R.M. Scavi srl
24. Sinergie srl
25. VI.COS. Vigevano Costruzioni srl
26. VM Servizi srls

Numero concorrenti che hanno presentato offerta: 4
Numero offerte ammesse: 3
Massimo punteggio raggiunto: 70
Minimo punteggio raggiunto: 23,4

Aggiudicatario: Icov Costruzioni s.r.l., Stezzano (BG), via del Carroccio 173, C.F. e P.IVA 02222580165


Affidamenti inferiori a € 40.000

2018
formato tabellare

  1. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 3 timbri con logo e dicitura “Il Presidente – Legale Rappresentante”
    Determina Prot. 18/US/0016 
  2. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 1 distributore per l’automezzo DR749RM
    Determina Prot. 18/US/0017
  3. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del lavoro di riparazione di un presscontainer
    Determina Prot. 18/US/0018
  4. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura continuativa a capienza di materiale igienico-sanitario per la sede della Società – periodo 15.01.2018-15.01.2020
    Determina Prot. 18/US/0020
  5. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 2 sensori per mezzi del servizio igiene ambientale
    Determina Prot. 18/US/0023
  6. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di riparazione pistone impianto scarrabile targato BY542DB
    Determina Prot. 18/US/0025
  7. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di riparazione pneumatici spazzatrice Dulevo 6000 in dotazione al settore igiene ambiente
    Determina Prot. 18/US/0028
  8. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 3 misuratori gas
    Determina Prot. 18/US/0029
  9. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di fornitura, installazione, assistenza tecnica ordinaria e straordinaria, sanificazione periodica, verifica periodica del funzionamento di n. 3 erogatori di acqua naturale per boccioni da 19 litri e relativi accessori per una durata di 18 mesi a far data dal 22.01.2018 e fino al 21.06.2019
    Determina Prot. 18/US/0030
  10. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di revisione e aggiornamento del Piano Anticorruzione incluse indicazioni operative, risposte a quesiti, riunioni
    Determina Prot. 18/US/0031
  11. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di consulenza, assistenza e adempimenti in materia di diritto del lavoro, di diritto e applicazioni della previdenza e assistenza sociale, di diritto sindacale, elaborazione prospetti di paga, selezione del personale, denunce previdenziali ed assicurative ecc.; consulenza e assistenza in materia fiscale e tributaria, redazione contabilità aziendale, contenzioso tributario ecc.
    Determina Prot.18/US/0032
  12. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di smaltimento del CER 200303 (terra di spazzamento)
    Determina Prot. 18/US/0034
  13. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di smaltimento dei CER 200138, 191207 e 150103 (legno)
    Determina Prot. 18/US/0035
  14. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di fornitura di cancelleria per una durata di 12 mesi a far data dal 23.01.2018 e fino al 22.01.2019
    Determina Prot.18/US/0037
  15. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. b) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di telelettura PDR e gestione SAC per 18 mesi
    Determina Prot. 18/US/0040
  16. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 3 smartphone con fotocamera a alta risoluzione, n. 3 protezioni in vetro temprato, n. 3 custodie rigide
    Determina Prot. 18/US/0044
  17. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 200 etichette adesive per bidoni raccolta differenziata e n. 1000 cartellini in carta chimica copiativa per pesa
    Determina Prot. 18/US/0048
  18. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di erogazione a n. 1 giornate di corso specialistico a n. 2 dipendenti sul tema il costo del lavoro e il budget del personale
    Determina Prot. 18/US/0049
  19. Avviso esplorativo per manifestazione di interesse alla procedura di gara per l’affidamento delle opere di messa a norma della rete di smaltimento acque reflue della piattaforma ecologica di viale della Repubblica 1, 20077 Melegnano (MI) ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. b) del d.lgs. 50/2016
  20. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di assistenza continuativa su problematiche inerenti la tenuta della contabilità, la gestione generale, le tematiche fiscali; predisposizione di situazioni economico-patrimoniali e di verifiche periodiche al fine di controllare la situazione economica e patrimoniale durante l’esercizio; tenuta e aggiornamento dei libri sociali obbligatori; assistenza, redazione e inoltro telematico delle comunicazioni annuali dati IVA sulla base dei dati risultanti dalla contabilità e dalle liquidazioni periodiche IVA; assistenza, redazione e inoltro telematico del modello 770 relativo alle ritenute operate per la parte relativa lavoratori autonomi (con esclusione dei lavoratori dipendenti); assistenza, redazione e inoltro telematico delle dichiarazioni fiscali, modello unico SP/SC completo delle dichiarazioni connesse IVA, Irap, studi di settore; predisposizione e trasmissione telematica al Ministero delle Finanze di eventuali lettere di intento ricevute, comunicazioni Intrastat e comunicazioni per operazioni con soggetti residenti in paesi ricompresi nella “Black List”; calcolo dell’eventuale IMU sugli immobili ed eventuale predisposizione della dichiarazione annuale; supporto ai problemi inerenti la gestione contabile, assistenza e consulenza generica e continuativa in materia fiscale amministrativa; assistenza, redazione e inoltro telematico delle dichiarazioni fiscali, modello unico PF/SC dei soci compreso il calcolo dell’eventuale IMU; predisposizione e inoltro del bilancio di esercizio.
    Determina Prot. 18/US/0056
  21. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di assicurazione vita dirigenti
    Determina Prot. 18/US/0058
  22. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di noleggio e riempimento di n. 1 bombola contenente miscela Stargon
    Determina Prot. 18/US/0059
  23. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio per il cambio di intestazione sulla carta di circolazione del mezzo ES104HD a seguito di riscatto dello stesso
    Determina Prot. 18/US/0060
  24. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 1 motore idraulico per spazzatrice Dulevo 6000 in dotazione al settore igiene ambiente
    Determina Prot. 18/US/0064
  25. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di materiale vario per ferramenta, per impianti idrosanitari e termici e attrezzature gas per un imponibile totale massimo di € 6.000,00 o fino alla data del 28.02.2020
    Determina Prot. 18/US/0066
  26. Avviso esplorativo per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura per l’affidamento della fornitura per 18 mesi di gasolio desolforato per autotrazione ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. b) del D. Lgs. 50/2016
    Avviso integrale manifestazione interesse
    Allegato A “Modello di domanda partecipazione gara”
  27. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di manutenzione e effettuazione controlli protezione catodica delle reti di distribuzione gas metano dei comuni di Melegnano (MI) e Binasco (MI) compresi interventi urgenti non programmabili
    Determina Prot.18/US/0069
  28. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. b) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di manutenzione delle cabine REMI I° salto nei comuni di Melegnano (MI) e Binasco (MI)
    Determina Prot. 18/US/0072
  29. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di manutenzione dei sistemi di telecontrollo Honeywell per CT di proprietà di MEA S.p.A.
    Determina Prot. 18/US/0074
  30. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 1 attuatore elettrico Honeywell modello ML7420A6025
    Determina Prot. 18/US/0075
  31. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di un numero massimo di 20 regolatori di pressione monte massimo 5 bar e pressione valle 25 mbar corpo in alluminio pressofuso con dispositivo di blocco per aumento di pressione e valvola di sfioro incorporata
    Determina Prot. 18/US/0078
  32. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. b) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di analisi acque reflue dei pozzetti e del piazzale lavaggio automezzi della sede di MEA S.p.A.
    Determina Prot. 18/US/0081
  33. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. b) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di un numero massimo di 20 regolatori di pressione a doppio stadio portata 25 mc/ora corpo in alluminio pressofuso con dispositivo di blocco per aumento di pressione e valvola di sfioro incorporata
    Determina Prot. 18/US/0086
  34. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 dell’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione – D.Lgs. 81/08 e successive modifiche ed integrazioni – periodo 01.03.2018-28.02.2020
    Determina Prot. 18/US/0087
  35. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di comunicazioni societarie e fiscali un tantum presso gli Enti preposti (a titolo esemplificativo e non esaustivo, CCIAA, Agenzia delle Entrate ecc.)
    Determina Prot. 18/US/0088
  36. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 40 confezioni omaggio in occasione della Pasqua per omaggio ai dipendenti di MEA S.p.A.
    Determina Prot. 18/US/0089
  37. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di contatori gas classe G4 e G6 smart meter
    Determina Prot. 18/US/0091
  38. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. b) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di manutenzione degli impianti elettrici di proprietà di MEA S.p.A.
    Determina Prot. 18/US/0098
  39. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di assistenza fiscale mediante CAF ai dipendenti MEA per dichiarazione redditi a.f. 2017
    Determina Prot. 18/US/0104
  40. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. b) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di bidoni in HDPE vari colori e varia capacità per la raccolta differenziata
    Determina Prot. 18/US/0106
  41. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 2 PC Desktop in uso al Responsabile Amministrazione Finanza e Controllo e al Responsabile Settore Igiene Ambiente
    Determina Prot. 18/US/0109
  42. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 50 targhe di segnalazione valvole gas
    Determina Prot. 18/US/0113
  43. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di predisposizione del tabulato IRAP anno 2016 e anno 2017
    Determina Prot. 18/US/0114
  44. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 per la fornitura di n. 1 polizza fideiussoria assicurativa a favore del Comune di Melegnano a garanzia del servizio di gestione calore degli immobili di proprietà del Comune medesimo
    Determina Prot. 18/US/0116
  45. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di assistenza per il mantenimento della certificazione a norma ISO 9001:2015
    Determina Prot. 18/US/0123
  46. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 dell’incarico di elaborazione di uno studio di fattibilità per un modello gestionale di raccolta rifiuti volto a ottimizzare i costi e massimizzare la differenziazione dei rifiuti
    Determina Prot. 18/US/0124
  47. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 40 blocchetti ferie e permessi in carta chimica
    Determina Prot. 18/US/0125
  48. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 1 polizza fideiussoria assicurativa a favore del Comune di Melegnano a garanzia del servizio di gestione fognatura
    Determina Prot. 18/US/0130
  49. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di vidimazione di n. 100 fogli libro verbali riunioni del Consiglio di Amministrazione della Società
    Determina Prot. 18/US/0131
  50. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di analisi integrativa sulla raccolta congiunta di MEA bacino di Melegnano
    Determina Prot. 18/US/0132
  51. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di sostituzione di n. 1 fine corsa slitta di mezzo in dotazione al settore igiene ambiente
    Determina Prot. 18/US/0133
  52. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio specialistico inerente le attività collegate agli adempimenti a sviluppo del TU Partecipate 2016
    Determina Prot. 18/US/0139
  53. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 del servizio di riparazione pistone impianto mezzo scarrabile targato BY542DB
    Determina Prot. 18/US/0142
  54. Affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a) del D. Lgs. 50/2016 della fornitura TBM, analisi gascromatografiche e ricerca programmata e localizzata dispersioni gas per le reti di Melegnano (MI) e Binasco (MI)
    Determina Prot. 18/US/0145
  55. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016 della fornitura di n. 1 licenza software Mago.net e del relativo servizio di assistenza tecnica
    Determina Prot. 18/US/0146
  56. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016 della sostituzione perno inferiore e mezza luna cilindro destro slitta mezzo in uso al servizio igiene ambientale
    Determina Prot. 18/US/0150
  57. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016 del servizio di apposizione del Visto di conformità alla Dichiarazione annuale IVA per il periodo di imposta 2017
    Determina Prot. 18/US/0151
  58. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a della fornitura di di n. 1 notebook in uso al Direttore Generale
    Determina Prot. 18/US/0154
  59. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a della fornitura di n. 500 contatori gas classe G4 MID tradizionali/mezzanici per reintegro scorta magazzino e per sostituzione di misuratori con anno di bollatura maggiore di 15 anni ai sensi della L. 99/2009
    Determina Prot. 18/US/0155
  60. Determina – Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a attività finalizzate all’adeguamento al RGPD (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati)
    Determina Prot. 18/US/0159
  61. Determina – Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a intervento urgente per guasto impianto acque chiare interno all’area di MEA S.p.A.
    Determina Prot. 18/US/0161
  62. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016 fornitura di n. 50 targhe di segnalazione valvole gas
    Determina Prot. 18/US/0164
  63. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016riparazione alveolo con posizionamento lamiera – mezzo DL576TF
    Determina Prot. 18/US/0165
  64. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016 sostituzione container gru scarrabile, permuta container, smontaggio e montaggio gru, preverifica gru C100
    Determina 18/US/0170
  65. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016 fornitura di n. 1 sensore per automezzo DR749RM
    Determina 18/US/0180
  66. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 rimozione e a smaltimento di due filtri a coalescenza in schiuma tecnica filtrante di poliuretano-polietere a celle totalmente aperte e calibrate in 10 ppi, densità 25 kg/mc racchiuse all’interno di telaio in acciaio inossidabile tipo AISI 304 costituenti il pacchetto filtrante delle vasche di trattamento delle acque meteoriche di dilavamento dei piazzali della piattaforma ecologica di Melegnano di proprietà di MEA S.p.A.
    Determina 18/US/0173
  67. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 del servizio di stampa in quadricromia e rilegatura in brossura n. 20 copie bilancio di esercizio al 31.12.2017 della società
    Determina 18/US/0182
  68. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 del servizio di predisposizione del Tabulato IRAP per gli anni 2014 e 2015 incluso ripristino in linea dei due ambienti dalle copie di backup
    Determina 18/US/0184
  69. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 del servizio di controllo e sistemazione delle posizioni assicurative dipendenti ex Inpdap
    Determina 18/US/0187
  70. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 del servizio di predisposizione di parere legale scritto in materiale di Trasparenza
    Determina 18/US/0188
  71. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 del servizio di manutenzione ordinaria, programmabile e non programmabile impianti di condizionamento di MEA e del comune di Melegnano
    Determina 18/US/0196
  72. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 della determinazione del valore lordo residuo di ogni impianto da riconoscere al gestore uscente, di cui all’articolo 5 del D.M. 226/11, e s.m.i. e aggiornamento al 31.12.2017 dei documenti di cui all’art. 4 del D.M. 226/11
    Determina 18/US/0197
  73. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 della predisposizione del Modello relativo alla Valutazione del rischio di crisi aziendale ex art. 6 D.Lgs. 175/2016 (meglio note come TUSP) riferito alla data del 31/12/2017 (ultima situazione contabile approvata)
    Determina 18/US/0204
  74. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016 fornitura di spazzole e rulli per spazzatrici meccaniche
    Determina 18/US/0190
  75. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016 del servizio analisi RU
    Determina 18/US/0191
  76. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 del servizio di manutenzione del software di lettura dei contatori gas
    Determina 18/US/0209
  77. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D. Lgs. 50/2016 ripristino funzionamento compattazione mezzo DM788SA
    Determina 18/US/0213
  78. Affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 c. 2 lett. a del D.Lgs. 50/2016 servizio informazioni di natura economica, finanziaria, sociale
    Determina 18/US/0219

 

2017
2016
2015

Procedure di affidamento pari o superiori a € 40.000 concluse

2017
2016
2015

2014